Corpi al sole

Che cosa può fare una povera vedova per sopravvivere con dignità alla perdita dell’amato consorte?

Mettere a punto la propria abbronzatura, of course!

Tra veli di parei neri e ombrelloni di paglia (per non rovinare eccessivamente la carnagione), mi distendo sul lettino color corda, una bevanda fresca e un trionfo di frutta sul tavolino di legno levigato, e mi dedico con dedizione allo studio dell’umanità che gravita nelle mie vicinanze.

Mentre scruto un paio di femmine attempate, con troppe rughe e troppa poca stoffa addosso, (suvvia, la classe è tutto a questo mondo), parte, in crescendo, un vociare convulso. Decine di persone alzano i deretani pesanti dai loro posti al sole e corrono ad accalcarsi dove già si è formata una piccola folla.

Non ho bisogno di sollevare la schiena per ottenere notizie con dovizia di particolari indesiderati: l’afa insopportabile ha colpito un giovane che, svenuto in acqua, è quasi annegato. Frenetici i soccorsi, frenetica l’aspettativa di tutti i presenti. Mentre passano i minuti, trasformandosi in ore, tra gli ignari bagnanti in passeggiata che si ritrovano lo spettacolo fuori programma, i curiosi che si nutrono di raccapriccianti immagini e i bambini che vogliono che la vita continui con la leggerezza di sempre…parte la musica brasiliana!

Nel ristorante che si trova a pochi metri dalla tragedia si sta svolgendo il rinfresco di un matrimonio. Con la coda dell’occhio, catturo il fotogramma di un uomo, con la camicia bianca intrisa di sudore, che fa volteggiare una matrona in abito blu elettrico e sandali alla greca bianchi con tacco diciassette.

Un ragazzo lancia un urlo straziante e si butta in acqua. In quell’attimo, decreto l’ora del decesso.

3 pensieri su “Corpi al sole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...