Quant’è bella giovinezza che si fugge tuttavia…

Miei adorati, i più attenti di voi avranno notato che sto bellamente disertando questo blog, le mie apparizioni si fanno sempre meno frequenti e, anche se questo comportamento ben s’attaglia alla mia personalità da primadonna, voglio che sappiate che un motivo c’è. Profondo, importante. Intenso, coinvolgente.

E’ arrivata l’estate.

Il mare luccica come il più prezioso dei brillocchi, la mia terrazza preferita ha riaperto i battenti e mi tenta con i suoi spritz, prosecchini e japanese cocktails (a base di midori e green tea), le epidermidi si abbronzano e si mostrano (ah, l’ammour, l’ammor, toujours l’ammour)! Passeggio al tramonto, pasteggio all’aperto, sospiro e sorrido.

E rubacchio qua e là. Un collierino, un paio di lapislazzuli. Durante una serata danzante sullo yacht di una Kardashian, oppure nel dopocena in villa, tra ospiti che abbondano di denaro e assicurazioni contro i furti.

Terminerò di raccontarvi della regina e del royal wedding, of course: ne sono successe delle belle, e James, come sempre, si è dimostrato perfetto anche in abiti di spia, bombetta compresa (Girifalchi, caro Giò, who else).

Con i miei tempi, tra uno champagnino e un’appropriazione indebita.

Vivemus atque amemus atque populamus abigeamus(ché Catullo la sapeva lunga in latino… moi, invece no), del doman non c’è certezza!

A presto, miei prodi!

23 pensieri su “Quant’è bella giovinezza che si fugge tuttavia…

  1. Approvo la tua versione epicurea, sempre che abbia imbroccato il significato. Bucolica l’ho già detto a Edith qualche giorno fa, non vorrei ripetermi. Non ho ancora visto la nuova linea Girifalchi, di sicuro sarà un miracolo di sobrietà e spensieratezza. Quel populamus mi fa temere il peggio o il meglio per te. Si è liberato Jonathan, per caso? Lo sospettavo, Olena so che è in viaggio verso l’Ucraina, l’ho sentita dire “adesso vediamo se hanno tanta voglia di ridere, quei finuocchietti”… Missing Missis, e’ il tuo nuovo nome di battaglia? Tra uno spritz e l’altro non perdere d’occhio la Pantera Rosa! Пака!

    1. My gosh, vedi a volersi buttare in una lingua nuova? Quel populamus (e l’equivoco indotto), mi ha fatto venire tre capelli bianchi per la terreur! Ho tosto corretto, lasciando il lapsus (non freudiano) come memento. Ho l’istinto materno solo nei confronti dei brillocchi, mon ami, ma chissà, quando avrò attaccato il piede di porco al chiodo, magari adotterò dodici o tredici pargoli come Madonna o come la Angelina.
      Olena et moi abbiamo un rapporto delicato e complesso, ma non aggiungo altro per non fare spoiler.
      Jonathan et moi abbiamo un rapporto delicato e complesso, ma non aggiungo altro per non fare spoiler.
      Missing Missis è stupendo. Chiedo a Girifalchi di stamparlo sulla linea di t-shirts in lattice.

  2. Tresor siamo proprio all’unisono, io pure sto disertando di brutto.. ma quando lo spritz chiama è impossibile resistere! però brinda alla nostra eh😆 a Roma dicono: chi beve solo s’affoga (sempre carini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...