32 pensieri su “Fa un caldo porco, parbleu!

  1. Oggi alle 14,30 dopo un’oea di palestra sono uscita ed ho percorso 9 chilometri a piedi in salita con parecchie zone senza ombra. Il mio collega quando son tornata in palestra era steso su una poltrona dopo la terza doccia, non era riuscito ad allenarsi. Mi ha detto: “Io non so come fai”. Ho risposto: “Nemmeno io lo so”.

  2. Si è squagliato anche il canotto? In queste condizioni anche le prestazioni ne risentono. Io per l’architrave ho dovuto mettere un sostegno, ma non so per quanto reggerà…

    1. Gio, darling, you’re back!
      Anche a San Pietroburgo si squagliano i furgoncini del gelato?
      Ah, come ti faccio le domande retoriche io…
      Si squaglia pure l’architrave? Ma le statue sudano? A me il marmo mi dà un senso di freschezza.

      1. Un caldo pazzesco anche là! I russi boccheggiavano. Le russe un pò meno perché ne approfittavano per scoprirsi abbondantemente. Io non guardavo, però. Ho scoperto che non mi hanno fatto tutto di marmo, c’è qualche stucco e quello purtroppo scalda.

    1. Datemi una piscina con idromassaggio e quattro boys in costume adamitico che mi portano un trionfo di frutta, lo champagnino e qualche brillocchio.
      Chiedo troppo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...