Aiuto, Mrs. White!

Ovunque, donne piangenti lamentano la difficoltà di trovare il principe azzurro, l’essere luminoso e splendente che rapirà il loro cuore e che tosto le impalmerà.

Nella mia qualità di vedova convinta (pur serbando tante, care memorie del trapassato), vorrei andare controcorrente e farmi promotrice di una filosofia impopolare, forse, ma più adeguata e piacevole al fine del perseguimento della felicità e della pace interiore: dagli amici mi guardi Iddio che dai mariti mi guardo io.

Continua a leggere