La domatrice

penguin

 

Come trastullare lo spirito provato di un’avvenente vedova, sdraiata in riva al mar, cui sono stati portati via gli affetti più cari?

Dedicandosi, naturalmente, allo studio della fauna variegata che cerca refrigerio dall’impietosa estate!

Eccomi qui, mollemente rilasciata sul mio lettino color corda come la Paolina Bonaparte del Canova. Tardo pomeriggio, poiché una vera signora conosce i rischi di un’esposizione selvaggia al sole; occhiali scuri, turbante nero in pendant con costume che rivela le mie feline e ferine sinuosità.

Continua a leggere